Visual design

Master universitario
XXXI EDIZIONE

Durata 15 mesi

Inizio Ottobre 2018

formazione in aula e tirocinio finale

Il graphic design si è evoluto in una disciplina vasta e dai contorni mutevoli che integra ambiti specializzati e riflette la pluralità dei profili professionali ad essa riconducibili.

Caratteristiche

Dallo studio dei sistemi di identità visiva alla grafica editoriale, dall’information design alla comunicazione digitale: il visual designer è chiamato a gestire tutti gli aspetti grafici e visivi della comunicazione partendo dall’analisi dei suoi obiettivi fino al controllo sulla produzione del messaggio. Il programma del Master si prende carico di questa complessità e permette allo studente di fare esperienze approfondite in diverse aree del progetto grafico. Questo impianto didattico promuove un più alto livello di consapevolezza professionale e di competenza operativa. Il programma del Master si sviluppa in continua relazione tra ambiti diversi. I laboratori di progettazione portano a sintesi queste diverse esperienze valorizzando la cultura visiva, l’approccio concettuale e la creatività del singolo studente. Le competenze maturate durante l’anno confluiscono in progetti di complessità crescente che riproducono in aula dinamiche professionali stimolanti e innovative. Il formato, il layout e gli aspetti compositivi, la tipografia, i riferimenti visuali sono attentamente analizzati in quanto elementi costitutivi del linguaggio della rappresentazione grafica. Il piano di studi prevede grande attenzione verso la formazione tecnica e la padronanza degli strumenti e delle tecnologie più avanzate.

 

Ammissione

Al Master accedono laureati in Comunicazione, Grafica, Pubblicità o equivalenti; studenti provenienti da Accademie di Belle Arti con orientamento in grafica; candidati che abbiano maturato significative esperienze professionali nel settore. Il programma ha un numero limitato di posti. Il processo di ammissione è basato sull’analisi del curriculum e del portfolio del candidato e su un’intervista motivazionale. Le richieste di ammissione vanno indirizzate all’Academic Office SPD. Maggiori informazioni sono disponibili qui.

Durata

La durata del master è pari a 15 mesi, da ottobre e a dicembre dell’anno successivo. La frequenza è obbligatoria e a tempo pieno. L’impegno totale è di 1500 ore/studente che comprendono le lezioni, le esercitazioni, il tirocinio e lo studio individuale.

TIROCINIO

Al termine del percorso d’aula, lo studente svolge un tirocinio di tre mesi presso aziende e studi del settore.

Lingua

Il master è tenuto in lingua inglese.

DiPLOMA

Al superamento della prova finale viene rilasciato il Diploma di Master Universitario di Primo Livello di IULM e SPD. Il Master corrisponde a 60 crediti formativi CFU/ECTS.

 

Programmi e Docenti in fase di aggiornamento
 

 

Partners

  • Academic Partners
  • Academic Partners

Insegnamenti

  • Laboratori di progettazione grafica

    I corsi basati sui progetti stimolano gli studenti ad affrontare temi impegnativi, strettamente legati alle diverse dimensioni della pratica progettuale: dal design dell’identità e del branding al design editoriale e informativo, affrontati come problem solver che permette di analizzare e presentare in forma accessibile informazioni complesse. Ogni laboratorio è destinato a stimolare il pensiero strategico e creativo, completando le capacità grafiche del suono. Le lezioni di studio coprono tutte le fasi del processo di progettazione, dall’ idea concettuale alla presentazione del progetto. Gli studenti lavorano in un ambiente internazionale e multiculturale e si incontrano con i tutor e i colleghi per discutere, rivedere e sviluppare costantemente il loro lavoro. Il risultato finale è un progetto in cui gli studenti utilizzano il visual design come elemento attivo, con un senso preciso e un significato distintivo. L’ esperienza di apprendimento valorizza il background culturale dello studente e sottolinea il ruolo del dialogo e dello scambio reciproco nel processo creativo.

  • Tipografia

    In quest’area sono presenti conoscenze teoriche e pratiche per il corretto utilizzo dei caratteri tipografici nella progettazione grafica. Il corso indaga ed elabora una definizione di tipografia, il suo scopo, i campi in cui viene applicata e tutte le sue possibili interpretazioni. Particolare attenzione è dedicata alla forma dei vari glifi e all’ utilizzo di caratteri tipografici mediante schizzi e disegni a mano libera. Vengono presi in considerazione i diversi livelli di tipografia: lettere (forma, funzione, classificazione dei caratteri), testo (spazio, leggibilità, composizione), layout di pagina (granulazioni, organizzazione del testo con considerazione dello spazio) e sequenza (flusso dinamico delle pagine).

    Durante il processo di progettazione gli studenti affronteranno tutte le sfide del tipo di progettazione – dalla fase concettuale fino all’ ultima finalizzazione – attraverso un esercizio di collegamento tra branding e tipografia.

  • Cultura Visiva

    L’obiettivo del corso è quello di dare agli studenti una visione della comunicazione visiva attraverso il suo sviluppo nel tempo e nei suoi diversi campi di applicazione. Insieme alla panoramica storica, verranno proposte e discusse le opinioni critiche per invitare gli studenti a sviluppare un approccio personale al visual design. Il tema sarà esaminato sia dal punto di vista cronologico che attraverso una narrazione tematica. Lo sviluppo dei media e dei sistemi di produzione e l’evoluzione del ruolo del progettista saranno analizzati in modo approfondito. Un altro tema trattato è l’evoluzione della figura del designer (artista, designer, art director) e il loro ruolo nel processo di comunicazione. Una serie di incontri e scambi con i protagonisti a livello internazionale è anche parte dell’esperienza di apprendimento in questa area di contenuti.

  • Computer Design

    La metodologia didattica coniuga la conoscenza funzionale e creativa con le capacità tecniche, allo scopo di sviluppare progetti sempre più complessi. Ogni task integra gli elementi chiave della rappresentazione grafica: caratteri tipografici, fotografie, disegni e illustrazioni, diagrammi, ecc. Formato, layout, griglia e composizione sono studiati a fondo per comunicare efficacemente i concetti. Durante il secondo semestre, le lezioni si concentrano anche sullo sviluppo di un portfolio e su altri supporti di promozione personale.

  • Strumenti di Web design

    Il programma permette agli studenti di creare siti web semplici e multimediali di grande impatto comunicativo. Agli studenti viene data un’efficace base di conoscenza del linguaggio HTML e dei suoi editor e applicazioni più popolari come Dreamweaver e Fireworks, in modo da aumentare le loro abilità tecniche. Il programma presenta anche una delle piattaforme cms più popolari, la sua procedura di installazione, la creazione di un database Mysql. Terminata la formazione tecnica, gli studenti possono realizzare il proprio sito web o la propria applicazione digitale nell’ ambito dell’assegnazione del proprio marchio personale.

  • Processi di stampa e colore

    Un flusso di lavoro a colori completo e un’efficace operatività sia per la stampa che per la produzione digitale sono essenziali per ottenere qualità e uniformità su diversi supporti.

    Il corso considera gli aspetti tecnici come elementi di design e studia l’impatto dei requisiti di produzione sul processo creativo. I professionisti del design acquisiscono le basi della gestione della prestampa e della produzione di stampa e capiscono come le tecnologie di prestampa e stampa, il formato e l’impaginazione, i materiali, gli effetti superficiali e le soluzioni di rilegatura giochino un ruolo importante nella transizione tra un’idea e la sua realizzazione. Il corso comprende visite sul campo e lezioni in aula.