Design Talks

Diego Grandi

Diego Grandi vive e lavora a Milano, dove nel 2002 fonda il DGO_Diego Grandi Office, un centro di progettazione che si occupa di consulenza di prodotto, interni e design. Oltre allo studio, è docente in numerose università e scuole di design e i suoi progetti sono stati selezionati per eventi, mostre internazionali e premi, come il Good Design Award del Chicago Athenaeum, il Design Plus Award e l’ADI Design Index. Nel 2016 i progetti Closer, sistema doccia mobile, e Type 32, alfabeto decorativo ceramico, ricevono una menzione d’onore al XXIV Compasso d’Oro Award. Tra gli studi per i quali ha disegnato, Abet Laminati, Brunello Cucinelli, Casamania, Cassina, Fritz Hansen, Lea Ceramiche, Rosenthal Sambonet, Salvatore Ferragamo, Skitsch, VitrA e Zucchetti.

Con un percorso non cronologico attraverso le immagini, Diego Grandi sintetizza il suo approccio progettuale a partire dalla superficie. La pelle, organo recettore per natura, diventa metafora di una diversa indagine: un desiderio di analisi che parte dallo strato esterno e raggiunge significati più profondi.