Industrial

Pausa

Pausa è il nuovo approccio all’arredo urbano: colonizza gli spazi pubblici, creando salotti estemporanei dove fermarsi in attesa o fare una sosta tra le varie attività quotidiane. Pausa genera valore aggiunto a partire da una presenza anonima nelle nostre strade: le colonnine di protezione che separano il traffico veicolare dai pedo. Il progetto le trasforma in posti a sedere non convenzionali, comodi e colorati, utili e facili da montare. Pausa sposa un’estetica pop e un approccio guerrilla che attira l’attenzione e colonizza, piazza dopo piazza, l’intera città.

Iuliia Kharina (Russia), Umar Jamaal Green (Singapore/UK), Chi-Wen Kao (Taiwan)