News

DESIGN TALKS 2009 APRE CON MASSIMO VIGNELLI

DESIGN TALKS 2009 APRE CON MASSIMO VIGNELLI

Al via mercoledì 27 maggio alle 18.30 il ciclo 2009 di DesignTalks, in collaborazione con Abitare. Apre Massimo Vignelli seguito da Mike Rawlinson e Richard Hollis.

Ritorna DesignTalks, il ciclo di incontri con designer internazionali organizzato da Abitare e dalla Scuola Politecnica di Design per far conoscere alcune delle espressioni più interessanti nell’ambito del design contemporaneo. Integrazione tra media diversi, tra progetto e tecnologia, tra sperimentazione e professione saranno al centro delle lecture che si svolgeranno fino a giugno inoltrato.
Apre il ciclo Massimo Vignelli mercoledì 27 maggio 2009 alle 18,30 che sarà introdotto da Italo Lupi. Gli appuntamenti successivi sono con Mike Rawlinson di City ID (10 giugno alle 18,30) e Richard Hollis (17 giugno alle 18,30).

Gli incontri sono aperti al pubblico e si svolgono presso la sede milanese della Scuola Politecnica di Design, in via Ventura 15. Di seguito il calendario e un breve profilo degli ospiti 2009 – 27 maggio alle 18,30 Massimo Vignelli, Vignelli Associates
Introduce Italo Lupi
http://www.vignelli.com
I posti sono limitati; si prega confermare la presenza

– 10 giugno alle 18,30
Richard Hollis
Introduce Silvia Sfligiotti
http://www.richardhollis.com

– 17 giugno alle 18,30
Mike Rawlinson, City ID
Introduce Silvia Sfligiotti
www.cityid.co.uk

Massimo Vignelli, milanese, co-fondatore e design director della Unimark International Corporation, nel 1971 trasferisce a New York la sede del suo studio Vignelli Associates e nel 1978 trasferisce sempre a New York la sede di Vignelli Designs. I suoi lavori comprendono grafica e immagine coordinata, pubblicazioni di architettura e transportation (ha per esempio sviluppato la mappa e la segnaletica della metropolitana di New York), furniture, spazi espositivi, cosmesi per molte famose aziende europee e internazionali come Knoll, Poltrone Frau, American Airlines, Heller, Benetton, la fondazione Guggenheim. I suoi lavori sono stati esposti e fanno parte della collezione permanente in molti musei come per esempio il MoMa, il Metropolitan Museum, il Brooklyn Museum e il Cooper-Hewitt Museum.

Mike Rawlinson è il fondatore e direttore di City ID. Lo studio sviluppa progetti dal design unico in grado di trovare soluzioni che integrano pienamente persone, mobilità e luoghi. La combinazione di pensiero, progettazione e strategie per la mobilità urbana può rendere le nostre città più accoglienti e accessibili. City ID utilizza un approccio integrato tra urbanistica e information design, basato sulla comprensione della città da una prospettiva progettuale che mette in primo piano le persone per assicurare rilevanza e facilità d’uso delle informazioni. Fra i suoi progetti, sistemi di identità, informazione e trasporto per le città di Bristol, Dublino, Manchester e Newcastle.

Nato a Londra nel 1934, Richard Hollis lavora a progetti di grafico, in particolare grafica editoriale collaborando direttamente con clienti, scrittori, editori, artisti e architetti. Dopo aver insegnato e poi design al London College of Printing and Chelsea School of Art, fonda insieme a Norman Potter una nuova Scuola di Design alla West of England College of Art dove ha tenuto lezioni fino al 1978 diffondendo la sua vasta conoscenza del Modernismo Svizzero, tutt’ora sconosciuto in Inghilterra. Hollis è anche un noto scrittore e autore di testi apprezzati tra cui Graphic Design – a Concise History (1994) e Swiss Graphic Design (2006). Tiene diverse lecture per prestigiose università ed istituzioni sulla storia del design in particolare.

Durante le edizioni precedenti DesignTalks ha ospitato tra gli altri:
Jurg Lehni, Peter Saville, Lust, Martì Guixé, Wolfgang Egger, Frank Stephenson, Stefano Giovannoni, Fabio Novembre, Aldo Cibic, Erik Kessels, Norm, Ross Lovegrove, Fernando e Humberto Campana.

Informazioni:
Scuola Politecnica di Design SPD
via Ventura 15
20134 Milano
T +39 21597590

Per raggiungerci dal centro:
MM2 Lambrate;
tram 33, 11;
bus 54