News

PERSONAL CAR

PERSONAL CAR

Dal computer all’auto. Nasce la city car ad alta tecnologia.

Il mondo dell’automobile è sempre più orientato verso nuovi concetti di architetture e di stile. Nella ricerca di un approccio inedito alla progettazione dei veicoli, gli studenti del Master in Transportation Design, guidati dal designer Marco Bonetto, hanno voluto immaginare l’auto per un mercato futuribile come un mezzo di comunicazione oltre che come un mezzo di trasporto.

A partire dal brief di Roberto Giolito, responsabile del centro di Advanced Design FIAT, gli studenti hanno lavorato alla progettazione di una personal car.

Facendo riferimento al personal computer, costituito da elementi assemblabili e personalizzabili, la personal car adotta la flessibilità, la modularità e la leggerezza come linee guida del progetto. Il brief è stato affrontato prima singolarmente e poi in gruppo affinando via via le proposte selezionate per le quali sono stati realizzati i modelli virtuali e le maquette in scala.

L’esito finale del progetto è una proposta di esterno auto con due varianti per l’interno. Una vettura da città, compatta e agile, che si distingue per la riccaelettronica di bordo e l’interfaccia innovativa. Il concept risponde alle esigenze di un pubblico giovane che sceglie la praticità ma anche una dotazione tecnologica d’avanguardia assoluta.

L’auto diventa così uno strumento che regala un’esperienza di guida confortevole, permettendo contemporaneamente di gestire tutte le attività quotidiane durante gli spostamenti. Un veicolo versatile che asseconda il gusto personale e si adatta al proprio stile di vita.

La Personal Car è pensata per una nuova community su quattro ruote, alla ricerca di comfort individuale e collegamento costante alle reti di informazione. Un progetto che sceglie i vantaggi dell’accesso rispetto al possesso, dell’immateriale rispetto al materiale.

La collaborazione tra Scuola Politecnica di Design SPD e FIAT rientra nelprogramma ADUS con il quale l’azienda torinese sostiene i progetti innovativi delle più importanti università e scuole di design internazionali.Docente: Marco Bonetto

In collaborazione con FIAT