News

SALONE 06 | THONET TOMORROW

SALONE 06 | THONET TOMORROW

In mostra dal 5 al 9 aprile cinque concept per la prossima sedia thonet. Un progetto in collaborazione con Gebruder Thonet Vienna coordinato da Riccardo Blumer.

In occasione del Salone del Mobile 2006 Gebrüder Thonet Vienna S.p.A.e la Scuola Politecnica di Design presentano THONET TOMORROW. Una palestra per venticinque giovani designer internazionali chiamati a misurarsi con un’icona intramontabile del design di tutti i tempi: la sedia thonet. THONET TOMORROW regala agli studenti della scuola milanese l’opportunità di progettare per un’azienda che in quasi duecento anni di storia ha prodotto campioni di un design rivoluzionario e accessibile come la sedia No. 14. Una sfida impegnativa, voluta da un marchio orientato al futuro che conferma la propria vocazione sperimentale anche attraverso rapporto con i talenti emergenti.
Nel vivaio di Gebrüder Thonet Vienna, ora controllata dal Gruppo Poltrona Frau, le nuove leve del Master SPD 2005-2006, giovani tra i 23 e i 37 anni provenienti da undici paesi diversi, dall’Argentina alla Germania, dall’Indonesia alla Gran Bretagna, passando naturalmente per l’Italia. Per il progetto più interessante c’è l’opportunità di vincere un contratto con Gebrüder Thonet Vienna S.p.A. e vedere la propria seduta all’interno di un catalogo che annovera firme importanti, da Otto Wagner a Ross Lovegrove.
THONET TOMORROW ha preso il via nel mese di ottobre 2005 con un brainstorming guidato da Denis Santachiara. Il laboratorio di progettazione del Master in Industrial Design – che si concluderà a giugno 2006 – è coordinato da Riccardo Blumer in collaborazione con Giovanni del Vecchio, Amministratore Delegato di Gebrüder Thonet Vienna S.p.A. eGiulio Cappellini.
I primi risultati, visibili in anteprima dal 5 al 9 aprile durante il Salone del Mobile, raccontano un work in progress sperimentale, vario e articolato, che secondo l’approccio di Riccardo Blumer sceglie il contatto privilegiato con il legno, materia difficile e affascinante, come primo strumento di progetto. Nella mostra allestita presso la Scuola Politecnica di Design debuttano i 5 concept finora selezionati dall’azienda insieme a tutte le proposte sviluppate dagli studenti del laboratorio di progettazione guidato da Blumer. Il principio della modularità, presente nei più importanti progetti di Gebrüder Thonet Vienna S.p.A., è alla base di molti lavori. Non mancano le interpretazioni libere e persino ironiche dell’icona thonet: dalla sedia sexy che avvolge come una gonna al nastro che si incrocia e genera con un solo elemento la seduta. Cinque idee che nei prossimi mesi dovranno colmare il passo impegnativo dal concept alla produzione. Con la vetrina di aprile infatti,THONET TOMORROW si orienta verso la definizione dei progetti finali che saranno presentati all’azienda nel prossimo mese di giugno e sviluppati con l’obiettivo dell’inserimento a catalogo del prodotto vincitore.

Thonet Tomorrow. Work in progress
dal 5 al 9 aprile dalle 10 alle 19.
Special opening:
giovedì 6 aprile dalle 19 alle 23.
Scuola Politecnica di Design SPD,
via Ventura 15, Milano

Gebrüder Thonet Vienna S,p.A.
via Pietro Cossa 2
20122 Milano
Tel. +39 02 77807701
Fax.+39 02 77807744
www.thonet-vienna.com

Press contact:
Gebrüder Thonet Vienna
Tel. +39 02 77807701
fbusalacchi@thonet-vienna.com

SPD
Alam per comunicare
Tel. +39 02 3491206
alamsas@tuttpmi.it