News

SPECIALE SALONE DEL MOBILE 2003

SPECIALE SALONE DEL MOBILE 2003

Incontro con Piero Lissoni sul tema design e tecnologia.Domenica 13 alle 18 al Superstudio 13

Tecnologia avanzata e design: un binomio che ha superato i confini dell’elettronica di consumo per trovare applicazione in settori inediti, dall’auto alla moda, dall’arredamento al progetto degli spazi.

Questo il tema di discussione che Scuola Politecnica di Design propone al pubblico del Salone con l’incontro DIGITAL DREAMS. Il design degli oggetti intelligenti.

All’incontro partecipano con il designer Piero LISSONI, Fabio FALZEA, direttore marketing Microsoft Italia e Stefano CASCIANI, designer Direttore Scientifico SPD e vicedirettore della rivista Domus.

L’incontro si terrà domenica 13 aprile alle ore 18 al Superstudio 13 di via Forcella 13 (MM2 Porta Genova) nello spazio dell’Spazio Art Book Triennale.

Scuola Politecnica di Design che collabora con Microsoft dal 2001, ha sviluppato una particolare attenzione per l’applicazione di nuove tecnologie alla produzione e all’uso di oggetti.
Durante il 2002 SPD ha presentato Personal Viewer, un progetto che delinea un nuovo approccio agli strumenti intelligenti che verranno, in un futuro anche molto prossimo. I prototipi realizzati sono in mostra dal 9 al 14 aprile, ore 10-21 al Superstudio 13 (via Forcella 13 MM2 Porta Genova – navetta dalla fiera) all’interno dello stand della Scuola.
Quest’anno il focus della ricerca, coordinata da Piero Lissoni, si è spostata in ambito domestico per immaginare come la tecnologia permeerà i nostri utensili più quotidiani.

 

  • DIGITAL DREAMS. Il design degli oggetti intelligenti
    incontro con Piero LISSONI, Fabio FALZEA, Stefano CASCIANI
    domenica 13 aprile, ore 18
    Superstudio 13 di via Forcella 13 (MM2 Porta Genova) Spazio Art Book Triennale
  • stand SCUOLA POLITECNICA DI DESIGN
    dal 9 al 14 aprile, ore 10-21 al Superstudio 13 di via Forcella 13 (MM2 Porta Genova – navetta dalla fiera)
    in mostra Personal Viewer: prototipi, idee, visioni per il computer del futuro.

 

  • Lissoni
  • Falzea
  • Casciani