News

VISUAL DESIGN | ONSTAGE CON PROMOCARD

VISUAL DESIGN | ONSTAGE CON PROMOCARD

Sono in distribuzione le cartoline promozionali degli studenti, per conquistare un posto in agenzia.

Cartoline dal Master in Visual Design per conquistare un posto in pubblicità. Nasce da una collaborazione con Promocard Onstage, un’irripetibile occasione per dieci aspiranti creativi alle prese con il compito più arduo: guadagnare un colloquio di lavoro con i direttori delle principali agenzie di comunicazione.

Una Promocard è lo strumento scelto dagli studenti del Master della Scuola Politecnica di Design per promuovere se stessi e catturare l’attenzione dei pubblicitari direttamente alle loro scrivanie.

Le dieci idee migliori sono state prodotte grazie al supporto di Promocard: oltre 100.000 cartoline che sono in distribuzione nel circuito ultra selezionato di Milano e Roma che raccoglie le più importanti agenzie, centri media e altre location frequentate dai professionisti della comunicazione.

Luglio, agosto e settembre sono i mesi di questa singolare pianificazione che mette in vetrina i giovani creativi. Le agenzie possono selezionare una rosa di talenti nel periodo più caldo dell’anno, quando si moltiplicano le ricerche di stageur e collaboratori. Si potrà scegliere un futuro art director o un graphic designer tra le cartoline dell’espositore in reception o accanto alla macchina del caffè dove tra Absolut, Heineken e Mini, faranno bella mostra di sé anche le Promocard delle nuove leve della comunicazione.

L’iniziativa è stata realizzata nel corso di Advertising tenuto da Paolo Iabichino, direttore creativo di OgilvyOne, all’interno del Master SPD in Visual Design. Ma Onstage non è l’unico risultato pubblico del lavoro di giovani designer SPD guidati da Iabichino.

È online il blog www.invad.it che presenta le improbabili invasioni dell’advertising nel nostro quotidiano, sempre alla ricerca sfrenata di nuovi spazi da conquistare. Sono sconsigli per gli acquisti: una provocatoria riflessione fantapubblicitaria o il futuro che verrà?

Da sinistra: Laura Grumann (Svizzera), Teresa Von Einem (Germania),Francisco Tavares (Portogallo), Milan Hansel (Germania).

  • grumann
  • von einem
  • chin primo premio
  • topescu, secondo premio
  • persson, terzo premio
  • tavares
  • milan hansel
  • laura grumann
  • milan b/n
  • milan colori
  • Michelle Douglas
  • fumi yamamoto